logo

Langhe Barbera

IN VIGNA
Vitigno_____________
Vigneto_____________
Suolo______________
Età delle viti_________
Esposizione e altitudine
Densità_____________
Resa per ettaro______
Sistema di allevamento
Concimi____________
Trattamenti_________
Diserbo____________
Vendemmia_________
Certificazione________
Barbera
Selezione di uve da vigneti differenti
Calcare, tufo blu, argilla
10 anni
Sud, est
5.500 piante per ettaro
70 quintali a ettaro
Guyot
Letame naturale e sovescio di trifoglio e favino
Rame e zolfo
Meccanico
Manuale, nella terza decade di settembre
Biologica (ICEA)
image
IN CANTINA
Macerazione
e fermentazione
______
Filtrazione
e chiarifica
__________
Lieviti______________
Affinamento_________
Bottiglie annue_______

Fermentazione naturale con rimontaggi manuali

Assente
Autoctoni
6mesi in botti grandi di rovere/tonneau e 2 in bottiglia
6.000
CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE                                                   Il colore è rosso rubino cupo, quasi impenetrabile, vivace e accattivante. Il naso esprime la tipica personalità del vitigno, capace di esprimere un bouquet complesso e intenso di aromi fruttati (more, amarena) e soprattutto speziati (vaniglia, pepe). In bocca la tradizionale acidità fa da sponda a una materia voluminosa e ricca. Finisce lungo e caratteriale, con piacevole ritorno del frutto.

ABBINAMENTI                                                                                                                      Bevibilità e morbidezza fanno di questa bottiglia la compagna ideale per aperitivi a base di salumi, formaggi leggeri (l'acidità fa da contrappunto alla loro cremosità) e legumi. Provatela anche su primi piatti come risotti al vino rosso e su secondi come carni bianche e verdure al forno.